Nel 2007 partecipai a un corso di vela di due settimane nell’Irlanda sudoccidentale, presso il GISC, Glenans Irish Sailing Club, di Baltimore, conseguendo al termine la qualificazione Level 2 nel settore Keelboat (barche a chiglia fissa) della Irish Sailing Association, l’autorità irlandese di settore.

Un’esperienza differente da quelle che si possono fare in Mediterraneo, sia per il clima ancora rigido in giugno, sia per la presenza di correnti e di maree, sia perché, quando si metteva la prua oltre la punta del profondo golfo sede del club, si percepiva pienamente il respiro dell’oceano, con il suo maestoso moto ondoso.

Pioggia uggiosa e sereno lucente si davano il cambio in pochi attimi, per poi tornare ad alternarsi, talora anche più volte in una sola giornata.

Lasciavamo la barca all’ormeggio, con le cime opportunamente regolare, per poi tornare, dopo una birra e una passeggiata, e trovarla assai più in basso, lungo la murata dell’alto molo.

Davamo ancora a vela, prendevamo i gavitelli a vela, salpavamo a vela.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...