“Piove”, disse.

gio 21 Apr 2011

[Racconto pubblicato su The Best Magazine, 2/2011]

Usciti dal cinema, querula: “Piove”, gli disse. Aria grigia.

Con l’ombrello marrone, affettuoso: “Ecco qua!”, le propose riparo.

Un piede, stizzita: “Uffa!”, per terra batté. Rossa la scarpa. Era un giorno così. Oggi lei, ieri lui.

Sollecito, un taxi dal: “Cinema Flora”, chiamò, “per favore”.

Leggi tutto…