XXI Secolo

lun 24 Ott 2011

[Racconto pubblicato su The Best Magazine, 5/2011]

Siamo d’accordo che ventuno è dispari, ma non è sufficiente, perbacco! Già che c’eravamo, si poteva fare le cose per bene e vivere la seconda parte dell’esistenza in un secolo rappresentato da un bel numero primo. Invece no. Sempre queste cose fatte a metà.

Eppure c’è di peggio.

Leggi tutto…

Annunci