Luciano Marcelli

Luciano Marcelli

Funzionario pubblico, velista, kayakista, blogista, poco automobilista, molto di più su treno e bus, spesso pedone, quasi mai ciclista, discontinuo podista, occasionale strechista, discreta forchetta, turista, non ho il televisore ascolto la radio.

Racconti.

Tempo libero e sport.

Lavoro.

Annunci

7 Responses to “A proposito di me”

  1. solindue Says:

    Spalatore di neve? No? neanche un po’? uffa!


  2. Hey Sol!

    Dammi un punto di appoggio e ti spalerò il mondo.

    Wikipedia: Archimede in un dipinto di Domenico Fetti (1620)
    Wikipedia: Archimede in un dipinto di Domenico Fetti (1620)

  3. solindue Says:

    Alcuni pensano, o re Gelone che il numero dei granelli di NEVE sia infinito in quantità: non intendo soltanto la NEVE che si trova nei dintorni di Siracusa e del resto della Sicilia, ma anche quella che si trova in ogni altra regione, abitata o deserta. Altri ritengono che questo numero non sia infinito, ma che non possa esistere un numero esprimibile e che superi questa quantità di NEVE. È chiaro che coloro i quali pensano questo, se immaginassero un volume di NEVE uguale a quello della Terra, avendo riempito di NEVE tutti i mari e tutte le valli, fino alle montagne più alte, sarebbero ancor meno disposti ad ammettere che si possa esprimere un numero che superi quella quantità. Ma io tenterò di mostrarti, attraverso dimostrazioni geometriche che tu potrai seguire, che alcuni dei numeri da noi enunciati ed esposti negli scritti inviati a Zeusippo, non soltanto superano il numero dei granelli di NEVE aventi un volume uguale a quello della Terra riempita come abbiamo detto, ma anche un volume uguale a quello dell’intero Universo…Oh Cielo!

  4. Monica Says:

    Mi piace questa presentazione e mi fa morire dal ridere, non pensare male, è perchè se dovessi fare la mia basterebbe mettere al contrario la tua…
    Escrusionista, fondista, molto automobilista, niente treno o bus, spesso pedone, ciclista nel cuore sin da piccola, podista infortunata per poco sale in zucca, palestrata quando il fisico non mi insulta per il mio poco buon senso, ottima forchetta, turista tutto rigorosamente fai da te e all’avventura, non ho il televisore ma ascolto la radio, sia a casa che in macchina…

    visto che ha funzionato??? dai ridici su, il mio unico neurone NEURY ha bisogno di zuccheri, vedo di dargli qualcosa….

    P.s. non ti sarai mica arrabbiato eh


    • Non farti problemi. Mi piace il tuo intervento e ovviamente sono contento quando suscito una risata.

      Scorgo anche qualche punto in comune.

      I miei due neuroni (che un attimo fa sono riusciti a stabilire un contatto sinaptico) più quello di scorta (che si trovava nelle vicinanze degli altri due) ti inviano tanti saluti per il tuo Neury.

  5. Monica Says:

    Ma no non vale, perchè tu ne hai tre? Ma funzionano tutti e tre? Ma tu te la tiri, io e il mio Neury ti abbracciamo con forza energetica…

    un bacione Mony e Neury

    Il mio intervento è Monichiano e mi sa che la risata l’avete fatta voi quattro…

    Si abbiamo dei punti in comune…

    Un abbraccio Mony

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...